Home / Ricette / Primi / Risotto al Marsala con guanciale e anacardi
6 dicembre, 2013

Risotto al Marsala con guanciale e anacardi

Commenti : 2 In: Primi, Ricette di: Tag:, ,

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di riso carnaroli
  • 30 gr di anacardi
  • 100 gr di guanciale
  • 1 bicchiere di marsala secco.
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale (o dado)
  • parmigiano grattugiato
  • 1 noce di burro
  • qb pepe nero
  • qb sale
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Tritare metà degli anacardi.
Scaldate e/o preparate a parte il brodo vegetale.

Fare sciogliere il guanciale con un filo d’olio in una pentola.
Una volta che il guanciale sarà trasparente toglierlo dal fuoco e tenerlo da parte.
Nella stessa padella aggiungere lo scalogno tritato fine e farlo soffriggere.

Alzare un po’ il fuoco e aggiungere il riso lasciandolo tostare e insaporire per qualche minuto.

Unire il vino Marsala e attendere fino a che non sarà evaporato, a questo punto abbassare la fiamma e cominciare ad aggiungere il brodo bollente poco alla volta.

Dopo un paio di minuti aggiungere il guanciale messo da parte.

A metà cottura unire gli anacardi tritati e mescolare bene.

A fine cottura togliere la pentola dal fuoco e unire formaggio grattuggiato e gli anacardi interi rimanenti, aggiustare di sale e pepe, aggiungere la noce di burro e mantecare.

Coprire con un coperchio e lasciare riposare per un paio di minuti.

Servire.

Pin It

2s COMMENTS

2 thoughts on : Risotto al Marsala con guanciale e anacardi

  • dicembre 6, 2013 at 2:01 pm

    Ok, amo gli anacardi. Ma qui mi hai messo insieme sapori pazzeschi!!!!! Davvero un grande, grandissimo risotto. Mi piace molto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *