Home / Ricette / Piatto unico / Pollo al basilico sacro Thai (pad kra pao gai)
30 agosto, 2015

Pollo al basilico sacro Thai (pad kra pao gai)

In: Piatto unico, Ricette di: Tag:, , , ,

Pollo al basilico sacro Thai (pad kra pao gai)
Vota questa ricetta

Il pollo e i fagiolini sono saltati con i peperoncini e il basilico sacro thai per un piatto delizioso e molto aromatico, accompagnato da un uovo e riso thai.

Ingredienti (2 persone)

  • 250 gr di petto di pollo
  • 2 spicchi d’aglio
  • 4 peperoncini freschi rossi
  • 1 cucchiaio di salsa di ostriche (oyster sauce)
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 pezzo di galangal
  • qb foglie di basilico sacro (holy basil)
  • 2 uova
  • 120 gr di riso basmati
  • qb olio extra vergine di oliva

Preparazione

Tagliare il pollo in piccoli pezzetti.
Pulire gli spicchi d’aglio e i peperoncini e sminuzzarli grossolanamente.
Pulire e separare dai rametti le foglie di basilico sacro.

In una pentola fare bollire abbondante acqua e quindi salarla.
Aggiungere il riso basmati e lasciare cuocere per 10 minuti.
A fine cottura scolare e tenere da parte.

Scaldare l’olio in un tegame per cuocere l’uovo.
Quando caldo rompere l’uovo in padella e lasciarlo cuocere. Quando comincia a cuocere versare un po’ dell’olio caldo sopra l’uovo.
Una volta raggiunta la cottura desiderata, togliere l’uovo dalla padella e metterlo su un piatto.

Scaldare il wok e aggiungere un po’ d’olio.
Aggiungere i peperoncini e l’aglio e lasciarli soffriggere per 30 secondi circa.

Aggiungere il pollo a pezzetti e mescolare continuamente, cuocere per 3 o 4 minuti. Se il pollo si asciuga troppo aggiungere un poco di acqua.

Aggiungere la salsa di ostriche e lo zucchero.

Aggiungere quindi la salsa di soia.

Continuare a cuocere mescolando per un’altro minuto.

Aggiungere le foglie di basilico sacro e subito dopo togliere la pentola dal fuoco e continuare a mescolare.

Servire impiattando il pollo, il riso e l’uovo (sopra il riso)

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *