Home / Ricette / Dolci / Torta alla Guinness e cacao
27 marzo, 2016

Torta alla Guinness e cacao

In: Dolci, Ricette di: Tag:, ,

Torta alla Guinness e cacao
Vota questa ricetta

Cacao e Guinness, un matrimonio delizioso per un dolce buonissimo che nei colori riprende quelli della birra scura più famosa d’irlanda con la sua schiuma corposa.

Ingredienti per la torta:

  • 250 ml di Birra Guinness
  • 250 gr di Burro
  • 75 gr di cacao amaro
  • 400 gr di zucchero
  • 150 gr di panna acida
  • 2 uova
  • 280 gr di farina
  • 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio

Ingredienti per la glassa:

  • 250 gr di Philadelphia
  • 150 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina

Preparazione

Tagliare il burro a pezzetti e in una pentola lasciarlo sciogliere a fuoco basso.
Una volta sciolto aggiungere la Guinness e lo zucchero fino a che il tutto non si sarà amalgamato per bene.

Togliere dal fuoco e fare raffreddare.

Nel frattempo sbattere le uova e aggiungre piano la panna acida.

Aggiungere il cacao setacciato e continure a mescolare con una frusta per amalgamare bene il tutto.

Aggiungere poco alla volta il composto di burro, birra e zucchero e mescolate con una frusta.

Per ultimo aggiungere la farina setacciata con il bicarbonato.

Versare il composto ottenuto in una teglia da 24 cm imburrata.
Infornare in forno già caldo a 180 gradi per 45/60 minuti.

Dopo 45 minuti provare con uno stecchino se la torta è cotta. Infilandolo deve uscire pulito, altrimenti lasciare cuocere ancora qualche minuto.

A fine cottura, togliere dal forno la torta e lasciarla raffreddare completamente.

Per glassarla:
In una ciotola mettere il philadelphia a temperatura ambiente con la vanillina e mescolate per bene aggiungendo un po’ alla volta lo zucchero a velo.
Continuate a mescolare fino ad ottenere una consistenza cremosa e uniforme.

Con una spatola glassare la parte superiore della torta in modo da mimare la tipica schiuma della Giunness.

Servire

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *