Home / Ricette / Primi / Risotto ai pistacchi con latte di cocco e zafferano
24 maggio, 2017

Risotto ai pistacchi con latte di cocco e zafferano

In: Primi, Ricette di: Tag:, , , ,

Risotto ai pistacchi con latte di cocco e zafferano
Vota questa ricetta

Un risotto dal gusto insolito e interessante, che strizza l’occhio all’oriente, con il latte di cocco che dona un gusto dolce e delicato senza coprire il sapore dello zafferano. Accompagnano il risotto degli arrosticini di agnello.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di riso carnaroli
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 200 ml di latte di cocco
  • 1 scalogno
  • qb brodo di carne (o dado)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 4 arrosticini di agnello
  • 50 gr di pistacchi sgusciati
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Preparare o scaldare il brodo vegetale

Tritare grossolanamente lo scalogno.

In una ciotola sciogliere lo zafferano nel latte di cocco a temperatura ambiente.

In una pentola tostare i pistacchi e successivamente ridurli in granella in un mixer.

In una pentola abbastanza larga mettere un filo d’olio e, una volta caldo, fare rosolare lo scalogno.

Aggiungere il riso lasciandolo tostare e insaporire per qualche minuto.
Sfumare con il vino bianco.

Una volta evaporato l’alcool cominciare a cuocere il riso.

Abbassare la fiamma e cominciare ad aggiungere il brodo bollente poco alla volta, mescolando.

Aggiungere la granella di pistacchi e continuare la cottura del riso.

Nel frattempo in una padella con un filo d’olio cuocere gli arrosticini pochi minuti per lato aggiungendo un po’ di sale e pepe.
Una volta cotti tenerli al caldo coprendo con un coperchio la padella.

Quando mancano 5 minuti a fine cottura aggiungere il latte di cocco con lo zafferano.

A fine cottura togliere la pentola dal fuoco e aggiustare di sale e pepe.
Mantecare per bene.

Coprire con un coperchio e lasciare riposare per un paio di minuti.

Servire impiattando il risotto con gli arrosticini.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *