Home / Ricette / Primi / Pici al ragù di salsiccia
18 luglio, 2017

Pici al ragù di salsiccia

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

Pici al ragù di salsiccia
Vota questa ricetta

I pici sposano benissimo i sughi molto corposi, in questa ricetta sono conditi con un ragù di salsiccia: un piatto che regala grossa soddisfazione.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di pici
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 150 gr di Salsiccia fresca
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1 gambo di sedano
  • qb pecorino toscano grattuggiato
  • qb pepe
  • qb sale
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano.

Togliere la pelle alla salsiccia e sbriciolarla con l’aiuto di una forchetta.

In una pentola abbastanza capiente, scaldare un po’ di olio e, una volta caldo, aggiungere cipolla, carota e sedano e lascciare appassire a fuoco basso per 10-15 minuti.

Aggiungere la salsiccia sbriciolata, alzare il fuoco e farla rosolare per bene.

Sfumare con il vino rosso e lasciarlo evaporare.

Cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.

Aggiungere la passata di pomodoro e un po’ di acqua, regolare di sale e pepe e portare a bollore.

Abbassare la fiamma al minimo e lasciare cuocere per 2 ore e mezza circa mescolamdo ogni tanto, in caso si asciughi troppo aggiungere dell’acqua calda.

Una volta trascorse le 2 ore e mezza / 3 ore e una volta addensato, il ragù sarà pronto.

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo di cottura dei pici, tipicamente 20 minuti.

Condire la pasta con il ragù di salsiccia e servire con una spolverata di pecorino toscano.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *