Home / Ricette / Primi / Risotto Castelmagno e nocciole
17 gennaio, 2015

Risotto Castelmagno e nocciole

In: Primi, Ricette di: Tag:, ,

Risotto Castelmagno e nocciole
5 (100%) 2 votos

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di riso carnaroli
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 40 gr di Castelmagno
  • 40 gr di nocciole
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale(o dado)
  • 2 foglioline di salvia fresca
  • 1 noce di burro
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Fare tostare le noccione in una piccola padella antiaderente, quindi tritarle grossolanamente.

Scaldare e/o preparate a parte il brodo.

Grattuggiare o sminuzzare grossolanamente il Castelmagno.

In una padella fae scaldare un filo d’olio e mettere a soffriggere lo scalogno.

Alzare un po’ il fuoco e aggiungere il riso lasciandolo tostare e insaporire per un paio di minuti.

Aggiungere quindi il vino bianco e lasciarlo evaporare, a questo punto abbassare la fiamma e aggiungere un mestolo di brodo.

Aggiungere le nocciole tritate e metà del Castelmagno.

Continuare la cottura aggiungendo il brodo bollente poco alla volta finchè il riso non sarà pronto.

A fine cottura togliere la pentola dal fuoco, unire il restante Castelmagno e la noce di burro, aggiustare di sale e pepe e mantecare.

Coprire con un coperchio e lasciare riposare per un paio di minuti.

Cospargere con la salvia fresca spezzettata.

Servire caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.