Home / Ricette / Filetto con riduzione di vino rosso
26 settembre, 2016

Filetto con riduzione di vino rosso

In: Ricette, Secondi di: Tag:, ,

Filetto con riduzione di vino rosso
5 (100%) 1 voto

Per gli amanti della carne una ricetta gustosissima, semplicissima da preparare, ma che richiede molta attenzione nella cottura della carne. Arricchita dalla risuzione di vino rosso verrà sempre molto apprezzata.

Ingredienti (2 persone)

  • 2 filetti di manzo (circa 300 gr l’uno e alti circa 3 cm)
  • 250 ml vino rosso corposo
  • 60 gr di burro
  • 1 scalogno
  • qb timo
  • qb alloro
  • qb sale grosso
  • qb pepe
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

I filetti devono essere tolti dal frigorifero almeno mezz’ora prima di cuocerli.

Massaggiare i filetti con un poco di olio extra vergine di oliva, sale e pepe e lasciarli riposare.

Preparare la riduzione di vino rosso:

Dividere a metà il burro e lasciarlo ammorbidire.
Tritare finemente lo scalogno

In un pentolino fare sciogliere il burro e lasciare rosolare lo scalogno tritato.
Aggiungere il vino rosso.
Aggiungere un po’ di timo e mezza foglia di alloro, sale e pepe.

Scaldare a fiamma bassa e fare ridurre il liquido della metà.

Togliere dal fuoco e filtrare con un colino.
Mescolare con una piccola frusta e aggiungere il burro rimanente poco alla volta continuando a mescolare fino a che il composto non risulta denso e spumoso.

Tenere da parte la salsa.

Scaldare la griglia o la piastra e quando è ben calda adagiatere sopra i filetti.
Girarli dopo 2-3 minuti a seconda dei gusti.

Impiattare la carne con la riduzione di vino rosso.

Servire con pomodorini confit come contorno.

[social_essentials]

Pin It