Home / Ricette / Primi / Risotto okra e pecorino
5 luglio, 2017

Risotto okra e pecorino

In: Primi, Ricette di: Tag:, ,

Risotto okra e pecorino
3.3 (66.67%) 3 votos

L’okra (o gombo) è un ortaggio di origine africana che vanta numerose e benefiche proprietà. In questo risotto il suo gusto si sposa benissimo con il pecorino e regala un primo piatto particolare, ma molto gustoso.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di riso carnaroli
  • 5 frutti di okra
  • 40 gr di pecorino toscano
  • 1 scalogno
  • qb brodo vegetale (o dado)
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Preparare o scaldare il brodo vegetale

Tritare grossolanamente lo scalogno.

Grattuggiare il pecorino.

Lavare l’okra e tagliarla a rondelle

Scaldare un filo d’olio in una pentola per la cottura del risotto.
Aggiungere lo scalogno e lasciarlo imbiondire.

Aggiungere le rondelle di okra e lasciarle cuocere per 1 o 2 minuti.

Aggiungere il riso lasciandolo tostare e insaporire per qualche minuto.
Sfumare con il vino bianco.

Abbassare la fiamma e cominciare ad aggiungere il brodo bollente poco alla volta, mescolando.

A fine cottura togliere la pentola dal fuoco e unire il pecorino e una noce di burro e aggiustare di sale e pepe.
Mantecare per bene.

Coprire con un coperchio e lasciare riposare per un paio di minuti.

Servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.