Home / Ricette / Primi / Orecchiette con gamberi e burrata
16 luglio, 2018

Orecchiette con gamberi e burrata

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

Orecchiette con gamberi e burrata
5 (100%) 1 voto

Deliziose orecchiette fresche ai gamberi, accompagnano benissimo la mozzarella di bufala. I gamberi e la burrata sono un’accoppiata vincente! Il risultato è gustosissimo e la presentazione invita alla condivisione.

Ingredienti (2 persone)

  • 250 gr di orecchiette fresche
  • 150 gr di gamberi
  • 1 carota piccola
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 60 gr di pomodorini
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 burrata
  • qb peperoncino in polvere
  • qb prezzemolo tritato
  • qb sale
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Pulire la carota e la cipolla e tagliarle in pezzetti non molto grandi.

Tagliare i pomodorini a metà.

Fare appassire a fiamma bassa la cipolla e la carota con 2 cucchiai d’olio e 2 cucchiai di acqua per 4 o 5 minuti.
Unire altra acqua se il fondo si asciuga troppo.

Sciacquare i gamberi e sgusciarli e mettere da parte teste e gusci.

Aggiungere teste e gusci nella pentola con il fondo di cipolle e carote e fare insaporire mescolando per 3 o 4 minuti.

Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare.

Aggiungere i pomodorini, il peperoncino e 4 cucchiai d’acqua.

Coprire con un coperchio e continuare la cottura per 20 o 25 minuti a fiamma bassa, aggiungendo acqua calda se il fondo si asciuga.

Frullare il composto con un mixer a immersione, quindi fitrare il sugo con un colino.

Incidere il dorso dei gamberi, eliminare il filetto nero e sciaquarli.

Scaldare in un pentolino un po’ d’olio e aggiungere l’aglio.
Quando l’aglio sarà dorato toglierlo dalla padella e aggiungere i gamberi facendoli rosolare brevemente per 1 minuto.

Spegnere la fiamma e aggiungere la salsa preparata.

Portare a ebollizione l’acqua per le orecchiette, salarla e quindi tuffare le orecchiette.
Scolarle molto al dente, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura.

Fare saltare le orecchiette nel sugo preparato aggiungendo, nel caso serva, l’acqua di cottura tenuta da parte.

Su un piatto da portata mettere al centro la mezza burrata e le orecchiette intorno.

Servire mettendo un filo d’olio sulla burrata e spolverizzando con il prezzemolo tritato.