Home / Ricette / Filetto di salmone con aneto e arancia
24 maggio, 2019

Filetto di salmone con aneto e arancia

In: Ricette, Secondi di: Tag:, ,

Filetto di salmone con aneto e arancia
5 (100%) 2 voto[s]

Salmone e aneto vanno a braccetto splendidamente! Il filetto di salmone sfumato poi con il succo di arancia è un’ottima scoperta, e l’accompangamento con la salsa all’aneto svedese (Varm dillsås) chiude il cerchio e completa il piatto, che trovare un’aggiunta nelle patate novelle lesse.

Ingredienti (2 persone)

  • 2 filetti di salmone fresco di almeno 2 o 3 cm di spessore
  • qb olio extra vergine di oliva
  • qb aneto fresco
  • 1 arancia
  • qb salsa all’aneto (Varm dillsås)
  • qb patate novelle
  • qb pepe rosa
  • qb sale

Preparazione

Preparare la salsa all’aneto (Varm dillsås).

Pelare e lessare le patate novelle.

Lavate e asciugate bene i tranci di salmone.

Spremere l’arancia.

Tritare l’aneto fresco.

In un piatto mettere un po’ di olio di oliva, insieme all’aneto tritato e massaggiare i tranci di salmone delicatamente in modo che l’olio e l’aneto siano distribuiti su tutti i lati.

Mettere il salmone in una padella antiaderente giò calda e scottarlo da entrambi i lati.

Sfumare con il succo di arancia e continuare la cottura fino a che i due lati del salmone non saranno dorati.

Togliere dalla padella, massaggiare con un po’ di olio e lasciare riposare per un paio di minuti.

Servire accompagnato da un po’ di salsa all’aneto e qualche patata.