Home / Ricette / Primi / Spaghetti con pesto di finocchio e pomodori secchi
25 Settembre, 2019

Spaghetti con pesto di finocchio e pomodori secchi

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

Gli spaghetti con pesto di finocchio, carote e zenzero sono un piatto sicuramente interessante e originale! Veloci da preparare, fanno incontrare il sapore delicato, cremoso e un po’ pungente del pesto di finocchio, carote e zenzero con quello più deciso dei pomodori secchi. Particolare e insolito è un piatto che si farà apprezzare.

Ingredienti (2 persone)

Preparazione

Mettere i pomodori secchi in acqua tiepida, per farli ammorbidire, per almeno 10 minuti.

Preparare il pesto di finocchio, carote e zenzero

Asciugare per bene i pomodori secchi con carta assorbente e tagliarli a pezzettoni.

Mettere a bollire l’acqua della pasta e quando bolle, salarla e aggiungere gli spaghetti.

In un’altra padella scaldare un filo d’olio e soffriggere lo spicchio d’aglio.

Togliere l’aglio e aggiungere i pezzetti di pomodoro secchi.

Dopo pochi minuti aggiungere il basilico e dopo poco spegnere il fuoco del condimento.

In una ciotola, abbastanza grande da contenere la pasta, mettere un po’ di pesto di finocchio, carote e zenzero.

Appena prima di scolare la pasta usare un poco di acqua di cottura per stemperare il pesto.
Aggiungere anche quasi tutti i pomodori secchi, tenendone da parte qualcuno per l’impiattamento.

Scolare gli spaghetti al dente.

Mettere gli spaghetti nella ciotola con il pesto e pomodori secchi e mescolare bene.

Impiattare con un po’ di pomodori secchi tenuti da parte.

Servire.

5 1 [Voti: 1    Media Voto: 5/5]