Home / Ricette / Primi / Amatriciana tricolore in barattolo
6 agosto, 2017

Amatriciana tricolore in barattolo

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

Amatriciana tricolore in barattolo
5 (100%) 1 voto

Un classico della cucina italiana, presentato in un modo un po’ diverso dal solito. Il sugo alla amatriciana, preparato con la ricetta classica, viene usato come fondo per poi riempire un barattolo con gli altri ingredienti. Tuffando la forchetta i vari ingredienti si ri-combinano per condire la pasta. L’aggiunta del verde delle zucchine compone un perfetto tricolore nel barattolo.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di pasta corta
  • 60 gr di guanciale
  • passata di pomodoro
  • 40 gr pecorino romano
  • 1 zucchina
  • 1/2 peperoncino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • qb sale
  • qb pepe
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliare il pecorino in cubetti.

In una pentola, abbastanza grande da contenere poi la pasta, a fuoco basso fare sciogliere il guanciale con il peperoncino.

Una volta che il grasso si sarà sciolto sfumare con il vino e bianco.
Togliere, scolandolo bene, guanciale dalla padella e tenerlo da parte.

Unire al grasso rimasto in padella la passata di pomodoro e fare cuocere per qualche minuto aggiustando di sale.

Togliere il peperoncino.

Aggiungere il guanciale tenuto da parte e portare a termine la cottura del sugo facendo addensare la salsa.

Lasciare intiepidire.

Tagliare a rondelle la zucchina e farla cuocere in una padella con un po’ di olio.
Aggiungere sale e pepe.

Dopo una decina di minuti, quando le zucchine saranno cotte, toglierle dal fuoco e lasciarle intiepidire.

Lessare la pasta al dente.
Scolarla e passarla sotto l’acqua fredda.

In una ciotola condire la pasta con un po’ di olio, poco pepe, e poca paprika dolce.

Nel vasetto mettere a strati: pomodoro, pasta, pecorino e zucchine

Servire

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *