Home / Ricette / Primi / Pici al ragù di salsiccia
18 luglio, 2017

Pici al ragù di salsiccia

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

Pici al ragù di salsiccia
5 (100%) 1 voto

I pici sposano benissimo i sughi molto corposi, in questa ricetta sono conditi con un ragù di salsiccia: un piatto che regala grossa soddisfazione.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di pici
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • 150 gr di Salsiccia fresca
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1 gambo di sedano
  • qb pecorino toscano grattuggiato
  • qb pepe
  • qb sale
  • qb olio extravergine di oliva

Preparazione

Tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano.

Togliere la pelle alla salsiccia e sbriciolarla con l’aiuto di una forchetta.

In una pentola abbastanza capiente, scaldare un po’ di olio e, una volta caldo, aggiungere cipolla, carota e sedano e lascciare appassire a fuoco basso per 10-15 minuti.

Aggiungere la salsiccia sbriciolata, alzare il fuoco e farla rosolare per bene.

Sfumare con il vino rosso e lasciarlo evaporare.

Cuocere a fuoco moderato per 10 minuti.

Aggiungere la passata di pomodoro e un po’ di acqua, regolare di sale e pepe e portare a bollore.

Abbassare la fiamma al minimo e lasciare cuocere per 2 ore e mezza circa mescolamdo ogni tanto, in caso si asciughi troppo aggiungere dell’acqua calda.

Una volta trascorse le 2 ore e mezza / 3 ore e una volta addensato, il ragù sarà pronto.

Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata per il tempo di cottura dei pici, tipicamente 20 minuti.

Condire la pasta con il ragù di salsiccia e servire con una spolverata di pecorino toscano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.