Home / Ricette / Piatto unico / Gamberi al curry giallo (Kaeng Kari Kung)
5 dicembre, 2015

Gamberi al curry giallo (Kaeng Kari Kung)

In: Piatto unico, Ricette, Secondi di: Tag:, , , ,

Gamberi al curry giallo (Kaeng Kari Kung)
Vota questa ricetta

Una ricetta thailandese semplicissima e con un gusto davvero unico, la pasta di curry giallo è molto saporita ed è da individuare la dose giusta per il proprio gusto. Cominciare con un cucchiaio e poi sperimentarne di più… fino ad avere un piatto infuocato!

Ingredienti (2 persone)

  • 400 gr di gamberi
  • 1 cucchiaio di curry giallo thai in pasta
  • 1 peperoncino fresco rosso
  • 300 ml di latte di cocco
  • 12 pomodorini di pachino
  • 1/2 cucchiaio di salsa di pesce
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 200 gr riso thai (per accompagnare)

Preparazione

Lavare e tagliare in diagonale il peperoncino rosso e rimuovere la parte bianca e i semi.
Lavare e tagliare in 4 i pomodorini.

Pulire i gamberi, togliere la corazza e l’intestino. lasciare la coda.

In una wok o padella mettere metà del latte di cocco e lasciarlo cuocere a fuoco medio fino a quando comincerà a bollire.

Aggiungere quindi la pasta di curry giallo e mescolare per bene finchè il composto non raggiungerà un giallo omogeneo e il curry si sarà sciolto completamente.

Aggiungere quindi la salsa di pesce, lo zucchero e il sale e il latte di cocco rimanente.
Continuare a mescolare per amalgamare bene il tutto per qualche minuto.

Aggiungere infine i gamberi, i pomodorini e i peperoncini e lasciare cuocere per qualche minuto fino a che i gamberi non saranno cotti.

Servire caldo e accompagnare con del riso thai jasmine.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *