Home / Ricette / Antipasto / Falafel

Falafel

In: Antipasto, Piatto unico, Preparazioni, Ricette di: Tag:, , , ,

I falafel sono una tipica pietanza del mediorientale: sono polpettine di legumi, spesso ceci ma non solo, speziati e fritti. I falafel hanno un sapore unico e caratteristico, per assaporarli al meglio i ceci devono essere secchi e tenuti in ammollo per una notte prima della preparazione. Si aggiungono cumino, coriandolo, prezzemolo, cipolla e aglio e si formano polpette deliziose da accompagnare con hummus, harissa, Babaganoush, yogurt e altro.

Ingredienti (4 persone)

  • 400 gr di ceci essiccati
  • 3 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaino di cumino
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • qb pane grattuggiato
  • qb sale
  • qb pepe nero
  • qb olio extravergine d’oliva
  • qb olio per friggere

Preparazione

Lasciare in ammollo in acqua i ceci essiccati per 24 ore, sostituendo l’acqua dell’ammollo dopo 12 ore.

Terminato il tempo dell’ammollo, scolare i ceci e metterli in un mixer.

Con un coltello tritare grosolanamente la cipolla.

Aggiungere la cipolla tritata, lo spicchio d’aglio, il prezzemolo, il cumino, il coriandolo e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiustare poi di sale e pepe.

Con l’impasto, Formare con le mani delle polpettine sferiche, della dimensione di una pallina da ping pong.

Solamente nel caso in cui il composto si rivelasse troppo morbido, aggiungere un po’ di pane grattugiato.

Disporre le polpette ben distanziate su un piatto e lasciarle riposare per un’ora in frigorifero.

Dopo il riposo, friggere le polpette in olio bollente, finchè la loro superficie non sarà ben dorata.

I falafel si possono accompagnare in molti modi diversi, come hummus, harissa, Babaganoush, salsa allo yogurt e servire con una pita, farcitura di pane Arabo o con pane azzimo.

5 1 [Voti: 1   Media: 5/5]