Home / Ricette / Primi / Spaghetti Bitto e pepe
5 marzo, 2019

Spaghetti Bitto e pepe

In: Primi, Ricette di: Tag:, , ,

5.0
01

Variante della classica cacio e pepe, il Bitto si presta benissimo a condire gli spaghetti col suo sapore dolce, delicato dalle note aromatiche di erbe d’alpeggio.

Ingredienti (2 persone)

  • 180 gr di spaghetti
  • 100 gr di Bitto DOP
  • qb pepe nero
  • qb sale

Preparazione

Grattuggiare in una ciotola, abbastanza grande da contenere poi la pasta, il Bitto e mescolare insieme al pepe nero.

Cuocere gli spaghetti in acqua bollente con un po’ di sale.

Tre o quattro minuti prima del termine cottura della pasta prendere un po’ di acqua di cottura e mettere nella ciotola, mescolando in modo che non si formino grumi, ed ottenere una crema.

A Cottura quasi ultimata (calcolare 1 o 2 minuti meno del tempo corretto) “alzare” la pasta, non scolarla: utilizzando un mestolo forato portare la pentola nella ciotola con la miscela di pepe e pecorino.

Mescolare velocemente ed amalgamare bene il condimento con gli spaghetti.

Servire immediatamente la pasta calda impiattando con altro pepe macinato al momento.